giovedì 10 agosto 2017

Scuola, meno bocciature: aumentano i 100 e i 100 e lode alla maturità


Sono aumentati i 100 e i 100 e lode, è stato promosso il 99,5% dei candidati e il 62,5% dei diplomati ha ottenuto una votazione superiore a 70/100. È quanto emerge dai primi dati sugli Esami di Stato e gli scrutini finali divulgati dal Miur

I dati dicono che il 96,2% degli studenti è stato ammesso alla maturità, dove i 100 sono stati il 5,3% del totale delle votazioni (l’anno scorso erano il 5,1%), mentre i voti tra il 91 e il 99 l’8,5%. 

Salgono leggermente le votazioni tra il 61 e il 70 (29,1% del totale) e i 60: 8,4% rispetto all’8% dell’anno scorso. Per contro, aumentano le lodi, anche se di poco: 1,2% rispetto all’1,1% del 2016. In totale, hanno ricevuto la lode 5.494 diplomati e diplomate.

Buone notizie anche dagli scrutini di fine anno, con un calo delle bocciature, ferme al 7,3% rispetto al 7,9% dello scorso anno. Uno studente su quattro dovrà però recuperare una o più insufficienze a settembre.  

In aumento anche gli ammessi all'Esame del I grado (98% rispetto al 97,6% del 2016), con il 99,8% di promozioni finali


Segui Convenzioni Istituzioni su Facebook: