lunedì 16 ottobre 2017

Anziano finge un malore per non passare solo il compleanno: il gesto delle infermiere è sorprendente

convenzioni-istituzioni-infermiere-argentine-oscar
È successo in Argentina,  nell'ospedale di Bahia Bianca. L'anziano signore di nome Oscar si è recato in ospedale lamentando un forte mal di testa, ma sono bastate poche parole scambiate con le infermiere di turno per scoprire che la vera patologia era la solitudine.
La storia è stata raccontata attraverso Facebook da Gisel Rach, una delle infermiere di turno: vedovo da 4 anni, senza figli e senza parenti, Oscar non voleva festeggiare il suo 84esimo compleanno da solo, così si è recato in ospedale fingendo di avere un forte mal di testa. 
Gisel e le sue colleghe hanno così deciso di organizzare una piccola festa per Oscar comprando una torta e una candelina e improvvisando dei palloncini con dei guanti in lattice. Immancabile anche la foto di rito, nella quale si vede Oscar visibilmente commosso per tutte quelle attenzioni che mai avrebbe immaginato di trovare, riuscendo a dimenticare per qualche ora quella solitudine che lo ha portato a inventare una malattia
Il gesto delle infermiere ha commosso non solo Oscar, ma anche moltissime persone che hanno letto la notizia, ricevendo parole di approvazione in tutto il mondo.


Segui Convenzioni Istituzioni su Facebook: