giovedì 26 gennaio 2017

Bonus 80 euro: sospeso il versamento alle Forze dell’Ordine.

rigopiano-soccorsi-stipendi
E’ di pochi giorni fa la notizia della sospensione del contributo straordinario di 80 euro per i dipendenti delle Forze dell’Ordine nell'anno 2017. La comunicazione, comparsa sul portale NoiPa, precisa che il bonus sarà sospeso in attesa del decreto attuativo previsto dall'ultima legge di Bilancio varata da Renzi.
Cgil nazionale, Fp Cgil e Silp Cgil si sono subito attivati chiedendo di riattivare immediatamente l’erogazione, in fede anche alla dichiarazione dello scorso novembre dell’allora Ministro dell’Interno Alfano, il quale aveva assicurato che con la Legge di Stabilità 2017 il Governo avrebbe stabilizzato la retribuzione degli 80 euro. Il budget stanziato, però, dovrà comprendere non solo il bonus, ma anche i fondi per il rinnovo dei contratti pubblici, nuove assunzioni e il riordino delle carriere.
La notizia ha ovviamente creato indignazione, soprattutto in seguito agli avvenimenti degli ultimi giorni che hanno visto impegnati in prima linea i soccorritori dei Vigili del Fuoco, Esercito e Forze dell’Ordine in aiuto delle popolazioni colpite dal sisma e dal maltempo nel centro e sud Italia. 
I sindacati hanno pubblicato un comunicato nel quale dichiarano che “le lavoratrici e i lavoratori si vedranno privati, già nella prossima busta paga, di una parte della retribuzione che aveva rappresentato e rappresenta l’impegno del Governo a riconoscere concretamente la condizione e il ruolo delle componenti del comparto Sicurezza e Soccorso Pubblico”. Il Ministro Madia ha risposto precisando che lo stanziamento per il 2017 delle risorse necessarie ad erogare il bonus da 80 euro è stato confermato: il Governo pagherà gli arretrati e da febbraio la situazione dovrebbe tornare alla normalità. 
La circolare presente sul portale NoiPa che ne annunciava la sospensione del bonus è stata ritirata, ma non è stata pubblicata una nuova circolare che spiega le ragioni del ritardo, per il quale i sindacati hanno chiesto chiarimenti.

Noi di ConvenzionIstituzioni.it lavoriamo costantemente per offrire agevolazioni a tutti coloro che lavorano nel comparto Sicurezza e Soccorso Pubblico, consentendo di risparmiare fino al 50% sulle spese quotidiane di tutta la famiglia. 


Segui Convenzioni Istituzioni su Facebook: