venerdì 21 aprile 2017

Attentato Parigi: ucciso un agente di polizia sugli Champs Elysées

attentato-parigi
Parigi trema, di nuovo. Un altro attentato terroristico è avvenuto giovedì sera in uno dei luoghi simbolo della capitale francese, il viale degli Champs Elysées, rivendicato immediatamente dall’Isis.
Un uomo, già conosciuto dalle forze dell’ordine francesi, ha aperto il fuoco con un kalashnikov contro un furgone della polizia, ferendo gravemente due agenti e uccidendone un terzo. Il killer dopo l'attacco ha cercato di allontanarsi a piedi ma è stato ucciso da altri poliziotti scampati all'agguato. 
L'obiettivo dell'attacco, secondo il portavoce del ministero dell'Interno, era proprio la polizia francese, mentre il Presidente Hollande ha ribadito il sostegno totale alle forze dell'ordine impegnate sul campo costantemente contro questi vili attacchi terroristici.


Segui Convenzioni Istituzioni su Facebook: