lunedì 3 luglio 2017

Italia e Spagna insieme per il "turismo sicuro": tornano i pattugliamenti congiunti


Tornano, per il quarto anno consecutivo, i pattugliamenti congiunti Italia - Spagna. Da oggi fino a metà luglio, agenti della Polizia di Stato e del Cuerpo nacional de policia saranno in servizio insieme, nelle città di Roma e Napoli.

“Turismo sicuro - Comisarias Conjuntas”: questo il nome del progetto che vedrà nello stesso periodo poliziotti italiani impegnati per le strade di Madrid, sulla scia delle attività già iniziate a maggio a Tenerife

Sia gli agenti italiani che quelli spagnoli, nei rispettivi Paesi, presteranno servizio disarmati e i pattugliamenti interesseranno soprattutto le aree a maggiore concentrazione turistica. "Turismo sicuro", appunto. 

L'iniziativa, di grande impatto anche per i turisti in arrivo da paesi di madrelingua spagnola, si inserisce nel più ampio progetto del Dipartimento della pubblica sicurezza che, fa sapere la Polizia, prevede per l’estate pattugliamenti congiunti in diversi paesi d'Europa, come Croazia, Montenegro, Francia e Polonia.



Segui Convenzioni Istituzioni su Facebook: